29 mar

Summa 2012

Dal 25 al 26 marzo 2012 si è svolta presso Casòn Hirschprunn, azienda del gruppo Alois Lageder in Magré (BZ) la manifestazione enogastronomica alla quale Demeter Italia ha partecipato come sponsor.

L’evento creato da Lageder ha dichiaratamente l’obiettivo di proporre uno spazio nel quale poter parlare di vini coi protagonisti di varie parti d’Italia e del nord Europa. L’evento è stato molto frequentato. I vini presentati non erano in maggioranza biodinamici ma proprio la contaminazione dell’esperienza biodinamica vicino a produttori di rilievo ha il senso di poter dimostrare i livelli qualitativi raggiunti con il metodo biodinamico lavorando però in favore della natura e non contro.

Ogni edizione è incentrata su una priorità tematica, e quest’anno è la volta dei migliori vinificatori italiani. Ma al loro fianco saranno presenti anche vignaioli austriaci, tedeschi, portoghesi e australiani che daranno ulteriore lustro alla qualità dell’evento.

Anche quest’anno si regala particolare importanza all’ecologia: Summa12, infatti, è ispirata alla gestione dei cosiddetti green event, vale a dire che si è scelto di attenersi a una serie di criteri di salvaguardia ambientale nella pianificazione, organizzazione e realizzazione dell’evento.

Summa inoltre sostiene i progetti umanitari di Aiutare senza Confini. Con l’entrata di 20 € da un contributo importante ai profughi della guerra civile in Birmania (Myanmar).

Per lo spazio espositivo della Demeter Italia era presente il consigliere nazionale Lapo Cianferoni.