18 giu

Demeter contro il nuovo Reg.CE sul bio

Demeter International a seguito dell’Assemblea 2015 che si è tenuta presso la Sekem in Egitto dall’11 al 16 giugno 2015 ha emesso un comunicato nel quale chiede ufficialmente ai ministri dell’agricoltura degli stati membri europei di rigettare la proposta di revisione del Reg CE sul biologico.

Qui di seguito il comunicato stampa ufficiale in inglese dell’11 giugno 2015 dove le motivazioni sono:

1) Inaccettabilità delle soglie di tolleranza di pesticidi sul prodotto finito biologico che vengono poi differenziate per ogni singolo stato membro.

2) Inaccettabilità della certificazione bio sul prodotto finito sulla base dei residui perché renderebbe accessorio il lavoro di controllo lungo la filiera da parte degli Organismi di Controllo e porrebbe la punibilità dei trattamenti chimici fatti dall’agricoltura convenzionale solo sugli agricoltori biologici che non li usano.

3) Eccessiva rigidità del modello di equivalenza proposto per i prodotti biologici dei paesi extraeuropei che hanno notevoli differenze legislative su inquinamento ambientale e agricoltura.

 

Scarica qui il comunicato stampa originale